Enrico Antonio Marzaduri
Napoli, 14/03/1954
Università di Pisa
Dipartimento di Diritto Pubblico - Sede
Studio Legale Enrico Marzaduri

Professore straordinario con il concorso del 1993, attualmente ordinario di procedura penale all’Università di Pisa. Componente della Commissione di riforma del C.P.P.; co-direttore della rivista “La legislazione penale” e della collana “Giurisprudenza sistematica di procedura penale” (UTET). Si occupa dei riti negoziali già prima della riforma del c.p.p. 1988, pubblicando una monografia nel 1985 sull’applicazione di sanzioni sostitutive su richiesta dell’imputato. È stato inoltre curatore di un volume di commento alla disciplina codicistica delle impugnazioni (2005) e negli ultimi anni si è occupato dei temi dell’azione penale, del giudizio contumaciale e delle riforme processuali penali più significative: giudice di pace, giusto processo, disciplina della rimessione del processo (c.d. legge Cirami), patteggiamento “allargato”, progetto di riforma della disciplina della prescrizione (d.d.l. Cirielli), mandato di arresto europeo, inappellabilità delle sentenze di proscioglimento, riordino della disciplina in tema di intercettazioni telefoniche.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto