Assunta MORRESI
Macerata, 23/06/1963
Università degli Studi di Perugia
Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie
Assunta Morresi Aracne editrice

Assunta Morresi si è laureata in Chimica all’Università degli Studi di Perugia nel 1987. Dal 2002 è professore Associato di Chimica Fisica presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. (ora Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie) della stessa università. Nel 2017 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale a prof. di I fascia nel SSD 03/A2 (modelli emetodologie per le Scienze Chimiche). Attualmente insegna Chimica Fisica Avanzata nella Laurea Magistrale in Scienze Chimiche e Crioconservazione e Biobanche nella Laurea Magistrale in Biotecnologie Molecolari e Industriali, corso di cui è Presidente dal 2016. L’attività di ricerca riguarda, sinteticamente, lo studio di proprietà strutturali e dinamiche di sistemi diinteresse biologico in fase liquida, indagati mediante spettroscopie molecolari di light scattering (Raman, Rayleigh depolarizzato) in configurazione micro e macro, e di assorbimento (FTIR). Ha svolto attività di ricerca presso il Consejo Superior de Investigaciones Científicas a Madrid nei mesi di giugno e luglio 1990, e presso la Technische Universität (TU) CaroloWilhelmina a Braunschweig (Germania), da febbraio a dicembre 1991. Ha partecipato a progetti PRIN di settore negli anni 1997-2007, ed è stata responsabile dell’ unità di ricerca locale del FIRB 2001 “Dinamica di liquidi molecolari”. E’ autore di più di 100 lavori già pubblicati su riviste scientifiche internazionali soprattutto nel settore della Chimica Fisica, e di più di cento contributi a congressi nazionali ed internazionali. E’ autrice, con Eugenia Roccella, di “La favola dell’aborto facile. Miti e realtà della pillola abortiva Ru486”, ed. Franco Angeli, Milano, 2006, seconda edizione 2010.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto