Giovanna Scalia
Università degli Studi di Perugia
Dipartimento di Scienze Umane e della Formazione

Giovanna Scalia Rössler è nata a Perugia, ma è altresì di origini siciliane.
Ha studiato a Perugia, ove si è laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne nel 1975.
È stata docente di Letteratura Spagnola presso le Facoltà di Scienze della Formazione e di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Perugia ed il Corso di Scienze e Tecnologie della Produzione Artistica presso la sede di Terni fino al 2011.
Si è dedicata a studi di Letteratura Spagnola moderna e contemporanea con saggi sulla poesia dell’Ottocento e Novecento (La poesia di Federico García Lorca, Romancero Gitano e Poeta en Nueva York), la narrativa della seconda metà del Novecento (con saggi sull’opera di Juan Goytisolo, Ana María Matute, Arturo Pérez Reverte), il teatro del Novecento (con saggi sull’opera di Antonio Buero Vallejo e relativi ad “Esiti contemporanei del mito di Don Juan”).
Nell’ambito della poesia spagnola del XIX secolo ha tradotto e curato in particolare l’opera della poetessa gagliega Rosalía de Castro, con numerosi saggi, in particolare Cantares gallegos, simbolo della poesia nazionale gagliega; La poesia ‘metafisica’ di Rosalía de Castro (dalla passione della negazione alla risposta religiosa come “remedium doloris”); Rosalía de Castro entre crítica social, reverie poetica, y búsqueda de su identidad femenina.
Dagli anni Ottanta è membro dell’ Associazione Ispanisti Italiani ed ha partecipato a numerosi convegni organizzati dalla stessa.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto