Lavinia Benedetti
Università degli Studi di Catania
Dipartimento di Scienze Umanistiche
Sezione di Storia

È Ricercatrice (RtD) presso la Facoltà di Lingue e letterature straniere dell’Università di Catania, sede esclusiva Ragusa, dove è responsabile degli insegnamenti di lingua, letteratura e filologia cinese. Si è laureata col massimo dei voti in Lingue e civiltà orientali presso la Facoltà di Studi Orientali della Sapienza Università di Roma e ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca (PhD) presso l'Università Tsinghua di Pechino, città che l'ha caldamente ospitata per sei anni. Si è occupata di Lingua dei segni cinese (CSL), di Romanzo poliziesco cinese e di Imagologia. E’ inoltre appassionata di serie televisive cinesi. A Pechino durante le sue ricerche per la tesi di dottorato, ha lavorato a lungo come interprete/mediatrice culturale, insegnante di italiano e ha collaborato conaltre strutture, come l'Istituto di cultura italiana dell'Ambasciata di Italia a Pechino. Nel 2009 ha fondato la Biblioteca indipendente Laofei tra gli hutong di Pechino, associazione culturale che, oltre allo scambio di libri, si è occupata di organizzare mostre fotografiche, concerti e lectures.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto