Tullio Antonio Maria Tolio
Milano, 30/05/1964
Politecnico di Milano
Dipartimento di Meccanica
Istituto di tecnologie industriali e automazione (ITIA)


Tullio Tolio è Professore Ordinario del Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/16 “Tecnologie e Sistemi di lavorazione". L’impegno didattico ha riguardato principalmente gli insegnamenti di “Fondamenti di Tecnologia Meccanica”, “Sistemi Integrati di Produzione” e "Reconfigurable Manufacturing Systems" presso la IIa Facoltà di Ingegneria (Ingegneria dei Sistemi) del Politecnico di Milano. È inoltre da diversi anni coordinatore del corso “Gestione della ricerca” offerto dalla Scuola di dottorato a tutti i dottorandi del Politecnico di Milano. Ha svolto attività di ricerca presso il Laboratory of Manufacturing and Productivity (LMP) del Massachusetts Institute of Technology (MIT). È stato responsabile scientifico per il Politecnico di Milano del progetto Brite Euram MOD-FLEX-PROD, del progetto IST DRIVE (V programma quadro) finanziati dalla Comunità Europea e del progetto SPI7 finanziato dal MUR. È stato Coordinatore nazionale del progetto PRIN05 "Metodologie e strumenti per la configurazione di sistemi produttivi a flessibilità focalizzata". È stato responsabile scientifico dell’Unità Operativa del Politecnico di Milano del progetto FIRB01 “Architetture e tecnologie informatiche per lo sviluppo ed evoluzione di software open-source per la simulazione a componenti distribuiti, orientate al settore manifatturiero” e della Network of Excellence VRLKCiP "Virtual Research Lab for a Knowledge Community in Production" (VI programma quadro). I temi di ricerca trattati riguardano lo studio dei sistemi integrati di produzione ponendo particolare enfasi ai problemi di configurazione e gestione. Gli studi condotti sono rivolti tanto alle nuove architetture di sistemi che alle architetture già esistenti e mirano a trovare risposte ottimali ai problemi connessi con le esigenze di diversi settori (in particolare produzione di beni strumentali, produzione di componenti meccanici, servizi). È autore di più di 100 pubblicazioni su riviste e atti di conferenze internazionali. È Fellow del CIRP (the International Academy for Production Engineering), membro AITEM (Associazione Italiana di Tecnologia Meccanica) e membro dell’High Level Group Manufuture (piattaforma UE). È Direttore dell’Istituto ITIA (Istituto di Tecnologie Industriali ed Automazione) del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) dal 2008. Dal 2005 è Delegato del Rettore per l’Assicurazione della qualità nella didattica del Politecnico di Milano, è stato membro del Nucleo di Valutazione del Politecnico di Milano nel periodo 2002-2005; è stato Responsabile della Sezione Tecnologie Meccaniche e Produzione del Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano nei periodi 2001-2003 e 2005-2008; è stato Coordinatore del Dottorato di ricerca in Tecnologie e Sistemi di Lavorazione del Politecnico di Milano nel triennio 2000-2003.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto