Anna CUNDARI
Cosenza, 30/03/1966

Anna Cundari Aracne editrice

Anna Cundari svolge la professione di architetto a Cosenza. Si è laureata presso la Sapienza Università di Roma con una tesi sull’analisi critica del rapporto fra linguaggio architettonico e scelte tecnologiche in opere significative del 900 italiano, con pubblicazione e continuazione della ricerca sull’Involucro architettonico, qualità recupero e degrado, presso il Dipartimento di Tecnologia dell’Architettura. Successivamente ha svolto attività di ricerca presso il Dipartimento di Architettura della facoltà di Ingegneria dell’Università della Basilicata sulla lettura critica della qualità del costruire e sui rapporti fra Città e Natura nei centri del Pollino. È stata tra i fondatori della sezione di Cosenza dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura (INBAR), vice presidente sezione regionale Calabria, partecipando negli ultimi due anni ai lavori di studio delle Commissioni INBAR, Settore Commissioni Nazionali: “Formazione”; “Epistemologia ed Interdisciplinarità”; “Progettazione Integrata”. Negli ultimi anni collabora con il movimento internazionale “Dialoghi in Architettura”, con il quale ha svolto attività seminariali nell’ambito della sostenibilità e dell’approccio interdisciplinare ai temi della rigenerazione urbana in Italia ed in Sud America.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto