Sara Marini
Urbania, 18/02/1974
Università IUAV di Venezia
Dipartimento di Culture del Progetto

Sara Marini, architetto, dottore di ricerca, è ricercatore in Composizione Architettonica e Urbana presso l’Università Iuav di Venezia. Nel 2008 ha vinto la borsa di ricerca internazionale “Research in Paris”, indetta dalla Ville de Paris. Nel 2009 ha svolto dieci mesi di ricerca presso il laboratorio AMP Architecture, Milieux, Paysage dell'École Nationale Supérieure d'Architecture Paris-la-Villette. È stata membro del team curatoriale della mostra “Re-cycle. Strategie per l'architettura, la città e l'ambiente” che si è tenuta presso il museo MAXXI di Roma (2011-2012).Principali pubblicazioni: S. Marini, A. Bertagna, In Teoria. Assenze, collezioni, angeli, Quodlibet 2012; S. Marini, A. Bertagna, The Landscape of Waste, Skira 2011; S. Marini, Nuove terre. Architetture e paesaggi dello scarto, Quodlibet 2010; S. Marini, Architettura parassita. Strategie di riciclaggio della città, Quodlibet 2008.
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI










Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto