Luigi Tomasini
Università degli Studi di Siena
Dipartimento di Economia Politica e Statistica

Vincitore di assegno di ricerca nel 1975, diviene ricercatore di ruolo nel 1980 presso l'Università di Firenze. Vincitore di concorso a professore associato prende servizio nel 1998 presso l'Università di Bologna, Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali (sede di Ravenna). Qui assume gli insegnamenti di "Storia Contemporanea", e a partire dal 1999, anche di "Storia e tecnica della fotografia e degli audiovisivi". Vincitore di concorso di prima fascia nel 2010, presta servizio come professore straordinario dal 2011.Si è interessato di vari aspetti della storia della società e della cultura italiana ed europea, soprattutto nel periodo fra la seconda metà del XIX e la prima metà del XX secolo, in particolare di temi come il tessuto associativo popolare, le politiche sociali, i sistemi di welfare, l'impatto delle guerre mondiali sulla società italiana. Si è interessato anche alle questioni relative alla storia della fotografia e al trattamento della fotografia come bene culturale, pubblicando numerosi saggi e promovendo incontri e iniziative di studio e di ricerca. E' membro del comitato direttivo delle riviste "Memoria e Ricerca" e "Ricerche Storiche"; è attualmente presidente della SISF (Società Italiana per lo Studio della Fotografia). E' Coordinatore del Consiglio di Corso di Laurea triennale L-1, "Beni Culturali" della Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali. E' Direttore del Comitato Scientifico della Fondazione di studi storici "Filippo Turati" (Ente morale DPR 6.11.1986 con sede in Firenze).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto