Domenico Lenzi
Fermo, 01/06/1939
Università del Salento
Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi”

Domenico Lenzi è nato a Fermo nel 1939, è residente in Ancona ed è domiciliato a Lecce. È membro del Rotary club Lecce Sud.
Nel 1963, mentre come sottotenente di complemento dei Carabinieri frequentava la scuola dell’Arma a Roma, ebbe modo di seguire alcune lezioni del professor Lucio Lombardo Radice sulla matematica moderna, restando affascinato da quei nuovi argomenti. Perciò nel 1964, terminato il servizio militare, nonostante avesse la possibilità di proseguire la sua attività nell’Arma dei Carabinieri, rinunciò a questa opportunità per dedicarsi agli studi matematici.
Nel 1967, avendo prodotto il suo primo lavoro scientifico in matematica, fu chiamato a ricoprire l’incarico di assistente di Algebra presso l’università di Lecce.
A partire dal 1969, come professore universitario presso le università del Salento (Lecce) e di Ancona, ha tenuto corsi di Algebra e di Geometria. Il 1° novembre 2009 è stato collocato in pensione, ma continua a insegnare gratuitamente come collaboratore esterno presso le università del Salento e di Bari.
Nel corso della sua attività scientifica — tutt’ora in corso — ha prodotto circa cinquanta lavori originali nel campo della ricerca matematica, a cui si aggiungono circa trenta pubblicazioni su riviste specializzate in Didattica della Matematica.
Ha avuto varie collaborazioni col Corriere Adriatico di Ancona, col Quotidiano di Lecce, con la Gazzetta del Mezzogiorno di Bari e col « Corsivo » (settimanale salentino, che ha pubblicato alcuni suoi racconti). Dopo la matematica, scrivere è la sua grande passione.
Nell’anno rotariano 2010/11 è stato presidente della Commissione Alfabetizzazione per il distretto di Puglia e Basilicata. Ciò lo ha portato a svolgere alcune relazioni rotariane su come migliorare l’insegnamento della matematica a partire dalla scuola primaria — senza trascurare la scuola dell’infanzia (ex scuola materna) — ponendo particolare attenzione ai problemi di discalculia.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto