Francesco Mineccia
Università del Salento
Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo

Francesco Mineccia si è laureato in Storia del Risorgimento presso la facoltà di Lettere dell’Università degli Studi di Firenze, dove dal 1977 ha svolto una continua attività didattica, in qualità di cultore della materia, curando tra l’altro diversi corsi integrativi a carattere monografico. Dal 1977 al 1985 ha fatto regolarmente parte delle commissioni d’esame presso la suddetta cattedra e ha seguito alcune tesi. Dal 1978 è entrato a far parte del comitato di redazione della rivista «Ricerche Storiche». Dal 1983 al 1986 è ammesso come borsista ricercatore al Dipartimento di Storia e Civiltà dell’Istituto Universitario Europeo, sotto la direzione di Carlo Poni e Stuart J. Woolf. Tra il 1984 e il 1989 segue presso l’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi un corso di specializzazione diretto da Maurice Aymard sulla storia economica e sociale dell’Europa moderna. In qualità di Research Associate, collabora presso l’I.U.E. a un progetto di ricerca triennale (1988-1991) coordinato da Stuart J. Woolf e Gerard Delille sull’Identità urbana in Europa. Professore a contratto di Storia dell’agricoltura presso la facoltà di Economia dell’Università di Salerno dal 1992 al 1994, è dal 2003 ordinario di Storia moderna presso la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università del Salento.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto