Giovannangelo Camporeale
Molfetta, 27/10/1933
Università degli Studi di Firenze
Dipartimento di Scienze dell’Antichità “Giorgio Pasquali”

Giovannangelo Camporeale è professore emerito dell’Università degli Studi di Firenze oltre che presidente dell’Istituto Nazionale di Studi Etruschi e Italici, lucumone dell’Accademia Etrusca di Cortona, vicepresidente dell’Accademia Toscana La Colombaria, accademico dei Lincei, membro di varie accademie straniere e italiane. I suoi campi di studio riguardano il mondo dell’Italia preromana e in particolare quello etrusco: l’organizzazione politica, la mitologia figurata, questioni iconografiche e iconologiche, la cultura dell’età del Ferro, le facies orientalizzante e arcaica, la ceramica di bucchero, le città di Vetulonia, di Orvieto, di Arezzo in età etrusca, l’area archeologica dell’Accesa (Massa Marittima), l’attività mineraria e i risvolti socio-economici nell’antica Etruria, le relazioni commerciali e culturali degli Etruschi con altri popoli italici e con quelli mediterranei e transalpini, la storia dell’etruscologia. Temi comunemente affrontati in oltre 300 pubblicazioni. È autore di un’opera d’insieme sulla civiltà etrusca, Gli Etruschi. Storia e civiltà, pubblicata con la UTET di Torino e arrivata alla IV edizione (2015), uscita anche in tedesco, Die Etrusker. Geschichte und Kultur,Artemis & Winkler (Duesseldord-Zuerich 2003), e coautore e curatore di un’opera sull’espansione della civiltà etrusca, Gli Etruschi fuori d’Etruria (Arsenale, Verona 2001), uscita anche in inglese, The Etruscans outside Etruria (Paul Getty, Los Angeles 2004).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto