Stefano REDAELLI
Chieti, 12/06/1970
Uniwersytet Warszawski | University of WarsawUniwersytet Warszawki
Wydział „Artes Liberales” | Faculty of “Artes Liberales”
Stefano Redaelli Aracne editrice

Stefano Redaelli ha conseguito il dottorato in Fisica e il dottorato in Letteratura presso l’Università di Varsavia, nonché il master “L’Arte di Scrivere” presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Siena. Docente di Letteratura italiana presso la Facoltà di “Artes Liberales” dell’Università di Varsavia, s’interessa dei rapporti tra scienza, follia, spiritualità e letteratura, e di traduzione letteraria. È autore delle monografie: Nel varco tra le due culture. Letteratura e scienza in Italia (Bulzoni, Roma 2016), Le due culture. Due approcci oltre la dicotomia (con Klaus Colanero, Arcane, Roma 2016), Circoscrivere la follia: Mario Tobino, Alda Merini, Carmelo Samonà (Sublupa, Varsavia 2013) e di numerosi articoli scientifici. Ha tradotto e curato la poesia di Jan Twardowski, Sullo spillo. Versi scelti – Na szpilce. Wybór wierszy (Ancora, Milano 2012). Ha pubblicato il romanzo Chilometrotrenta (San Paolo, Milano 2011) e la raccolta di racconti Spirabole (Città Nuova, Roma, 2008).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto