Elena ZAPPONI
École des Hautes Études en Sciences Sociales (EHESS)
Elena Zapponi Aracne editrice

Elena Zapponi è antropologa e si occupa di reinvenzione della tradizione e bricolage religioso. Dottore in Sociologia presso l’École des Hautes Études en Sciences Sociales (EHESS) di Parigi, si interessa alla pratica del pellegrinaggio a piedi e alla spiritualità del camminare, ai rapporti tra religioni e migrazioni e in genere a forme culturali sincretiche. Ha fatto ricerca in Europa (Spagna, Italia) e America Latina (Argentina, Uruguay, Cuba). Negli ultimi anni si è interessata alle recenti evoluzioni della santería cubana e attualmente la sua ricerca si concentra su immagini e pratiche coloniali a Cuba. È stata borsista della Scuola di specializzazione in beni demoetnoantropologici della Sapienza Università di Roma, assegnista di ricerca presso la cattedra di Antropologia religiosa della Sapienza Università di Roma e presso la facoltà di Teologia dell’Università di Ginevra. Tra le sue numerose pubblicazioni: Pregare con i piedi. In cammino verso Finis Terrae, Roma, Bulzoni, 2008. Il suo libro, Marcher vers Compostelle. Ethnographie d’une pratique pèlerine, Paris, Harmattan/Afsr, 2011, le ha valso il premio annuale dell’Association Française de Sociologie de la Religion.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto