Antonio De Simone
Lecce, 16/02/1952
Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”
Istituto di Scienze Filosofiche e Pedagogiche "Pasquale Salvucci"

Antonio De Simone è professore di Storia della filosofia nell’Università di Urbino dove insegna anche Teoria dei processi di socializzazione. È membro del comitato scientifico delle riviste «Postfilosofie» e «Cosmopolis». È autore di una trentina di volumi e di numerosi saggi e articoli nei quali si è occupato del pensiero filosofico, politico, etico-giuridico, ermeneutico, estetico e sociologico moderno e contemporaneo. Ha contribuito alla ricezione nazionale e internazionale dell’opera di Georg Simmel e di Jürgen Habermas. Per i nostri tipi ha pubblicato L’ineffabile chiasmo (2007), Intersoggettività e norma (2008), L’inquieto vincolo dell’umano (2010), Conflitto e socialità (2011).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto