Angelo COSTA
Cosenza, 19/03/1977
Università della Calabria
Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (Di.Sc.A.G.)
Angelo Costa Aracne editrice

Angelo Costa, cultore della materia in Giustizia amministrativa presso l'Università della Calabria, è collaboratore presso la medesima cattedra. Laureato in lettere classiche e in Giurisprudenza, è docente di latino e greco presso i licei classici e giornalista pubblicista. Legal Journalist, collabora con il quotidiano “ItaliaOggi” (ClassEditori), con il “Quotidiano per la Pubblica Amministrazione” (Gruppo Wolters Kluwer-UTET Giuridica) e con il “Quotidiano Enti Locali” (Gruppo Wolters Kluwer- UTET Giuridica). Diplomato presso la Scuola Specializzazione per l’Insegnamento Secondario, ha, poi, conseguito un master di II livello presso l’Università della Calabria e due corsi di perfezionamento annuali. Già direttore, dal 2002 al 2005, della rivista scientifica internazionale «Il Nuovo Baretti» con redazioni nelle maggiori capitali europee. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche, tra le più recenti si segnalano: con Renato Rolli, Genus & representation's path: il neutro nella cultura occidentale per una neutralizzazione dei concetti giuridici. Studio oltre le discriminazioni tra uomo e donna, in «Giustizia Amministrativa - rivista di diritto pubblico», 2015; Osservazioni sul diritto di credito maturato nell’ambito di un rapporto di servizio di tipo onorario nella P.A.: note giurisdizionali, in «Ratio Iuris» - rivista giuridica, 2015; con Diego D'Amico, Certificati bianchi, efficienza energetica e diritto amministrativo, in «Ratio Iuris», 2015; Interdittiva antimafia: note sulla necessità dell'attualità del condizionamento criminale, in «Ratio Iuris», 2015; Brevi note sul riparto di giurisdizione relativamente agli atti amministrativi che hanno riflessi sul rapporto di lavoro dei pubblici dipendenti, in «Ratio Iuris», 2015; Costituzione e procedimento interpretativo: la semantica del lessico costituzionale e categorizzazione normativa, in «Giustizia Amministrativa», 2015; con Renato Rolli, La sentenza amministrativa: lingua e nodi interpretativi, in «Giustizia Amministrativa», 2014; Spunti di ricerca sulla lingua del diritto tra filologia ed interpretazione, in «Dike kai nomos, quaderni di cultura politico-giuridica», 2014.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto