Francesca Giordano
Palermo, 22/03/1950
Università degli Studi di Palermo
Dipartimento di Beni Culturali Storico-Archeologici, Socio-Antropologici e Geografici

Francesca Giordano è laureata in Filosofia con lode presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Palermo. Ricercatrice confermata dal 1980 per il raggruppamento delle disciplinepedagogiche, dal 1992 afferisce al settore scientifico-disciplinare “Sociologia dei ProcessiCulturali e Comunicativi”.Le problematiche relative alla comunicazione nell'interazione sociale e formativa, con riferimento in particolare alla realtà multimediale, hanno costituito l'oggetto centraledella ricerca nei primi anni di attività.L'analisi di messaggi linguistici in situazioni connesse alle comunicazioni di massa edi metodologie semiotiche, ritenute adatte alla comprensione di quei messaggi, ha trovatoesito nella pubblicazione di un quaderno Immagini, segni e prassi educativa (1979).In collaborazione con docenti e ricercatori dellaFacoltà, ha condotto ricerche sulruolo docente (Insegnanti e cambiamento, 1979); sugli studenti universitari (Indaginesperimentale sulle aspettative formativo-professionali di un gruppo di studenti universitari,1980); sui modelli di identificazione di giovani, adolescenti e preadolescenti (Dalla percezione alla rappresentazione sociale dell'autorità, 1982). Ha partecipato (negli anni 1978-1980) a una ricerca interfacoltà sulla percezione del fenomeno mafioso da parte di studenti e lavoratori A partire dalla metà degli anni ottanta, l’attività di ricerca si è concentrata sulle dinamiche connesse ai movimenti migratori, in particolare sulle tematiche relativeall'inserimento sociale, e sui problemi dello sviluppo del Mezzogiorno nel contesto europeo.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto