Beatrice Ngalula Kabutakapua


Beatrice Ngalula Kabutakapua, giornalista freelance, è nata in Italia ma ha origini congolesi. Attualmente sta co-producendo una serie di documentari sui migranti africani nel mondo, (In)visible cities.
Ha collaborato con The Guardian, L'Espresso, Radio France International e BBC. Si è occupata di sviluppo internazionale, migrazione e diritti umani, lavorando per le Nazioni Unite e per l'ONG World Pulse. Ha vinto il Premio Melograno, assegnato dalla Fondazione Nilde Iotti, per (In)visible cities.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto