Antonio Cottone
Palermo, 06/11/1944
Università degli Studi di Enna “Kore”
Laboratorio di Costruzione dell’Architettura

Ingegnere civile edile ed Architetto, già professore ordinario di Architettura tecnica (SSD ICAR/10) presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Palermo, dove ha insegnato dal 1973 al 2012 è attualmente docente di Laboratorio di costruzione dell’architettura presso la Università degli Studi di Enna “Kore”. È stato direttore del Dipartimento di Progetto e Costruzione Edilizia e Presidente di Consiglio di Coordinamento degli Studi in Ingegneria edile dell’Università di Palermo. Autore di circa 90 pubblicazioni è stato coordinatore locale di ricerche di interesse nazionale nel settore della storia delle costruzioni e del recupero e conservazione del patrimonio edilizio i cui principali risultati sono pubblicati in La costruzione dell’architettura. Temi e opere del dopoguerra italiano (Roma, 2009), L’architettura INA-CASA (1949-1963). Aspetti e problemi di conservazione e recupero (Roma, 2003), La costruzione moderna in Italia. Indagine sui caratteri originari e sul degrade di alcuni edifici (Roma, 2001), 150 anni di costruzione edile in Italia (Roma 1992). La sua prevalente attività professionale è nel campo del restauro e del recupero edilizio di edifici storici, tra i quali l'ex Seminario dei Chierici, l'Osservatorio Astronomico nel Palazzo dei Normanni e la “Casa rossa” nel parco d’Orleans a Palermo.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto