Erri De Luca

Fondazione Erri De Luca

Nato a Napoli nel 1950, Erri De Luca ha scritto narrativa, teatro,traduzioni, poesia. Il nome, Erri, è la versione italiana di Harry, il nome dello zio. Negli anni ’70 è stato militante nella sinistra rivoluzionaria. Ha svolto poi mestieri manuali per venti anni.Durante la guerra nei territori dell’ex Jugoslavia,negli anni ’90, è stato autista di camion di convogli umanitari. E’ stato in Tanzania per un lavoro di volontariato, è stato a Belgrado nel’ 99 durante i bombardamenti della Nato.Il suo primo romanzo, “Non ora, non qui”, è stato pubblicato in Italia nel 1989. I suoi libri sono stati tradotti in oltre 30 lingue. Collabora a diversi quotidiani italiani e esteri.Per il cinema ha scritto cortometraggi : “Di là dal vetro”, “Il turno di notte lo fanno le stelle” (premiato al Tribeca Film Festival di New York 2012), i lungometraggi “La Musica Provata” e “Alberi che camminano”.A teatro ha portato in scena “In nome della madre”, “Chisciotte e gli invincibili”, “In viaggio con Aurora”, “Chisciottimisti”.Pratica alpinismo, vive nella campagna romana.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto