Luigi Muratori


Don Luigi Muratori, piacentino, ha 90 anni e una vita molto intensa da raccontare. Come missionario del Pime (Pontificio istituto missioni estere) ha vissuto dal ‘51 al ’58 in Giappone (riuscendo a entrare nella Cina di Mao fingendosi un commerciante di porcellane) per poi passare in Brasile per seguire una missione per i giapponesi non lontano dalla città di San Paolo. In Italia nel ’63, ha diretto la casa editrice Emi (Editrice Missionaria Italiana) e il museo “Popoli e culture” di Milano. Ha girato il mondo al seguito del vescovo brasiliano dom Hélder Câmara, che ha conosciuto a Milano tra il ’64 e il ’65 e con cui ha vissuto a stretto contatto per un anno in Brasile, divenendone segretario per l’Italia negli anni ’70 e ’80; ha tradotto e seguito la pubblicazione di diversi scritti del Vescovo brasiliano, prima fra tutti il libro “Il deserto è fecondo”. Fra gli altri incarichi di don Muratori, da ricordare l’insegnamento di fenomenologia della religione e storia delle religioni non cristiane all’Istituto di scienze religiose di Parma e al Collegio Alberoni di Piacenza, città in cui da alcuni anni è tornato a vivere.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto