Camilla Coletti
Consiglio Nazionale delle Ricerche
Istituto di informatica e telematica (IIT)

Laureata in ingegneria elettrica presso L’Università di Perugia, è stata ricercatrice per la South florida University. Dal 2008 al 2011, ha svolto l’attività di borsista per Max Planck, e poi, nel medesimo ruolo ha lavorato per L’Alexander von Humboldt, presso l'Istituto Max Planck, per la ricerca sullo stato solido. Attualmente è ricercatrice presso l’IIT di Pisa.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto