Ernesto Riva
San Pietro di Cadore, 14/03/1947

Unifarco S.p.A. Unione di Farmacisti

Ernesto Riva, laureato in Farmacia presso l'Università di Padova, si è specializzato in Botanica farmaceutica presso l’Università di Siena. Membro dell’Accademia Internazionale e della Società Internazionale di Storia della Farmacia direttore responsabile di «Atti e memorie. Rivista di storia della farmacia», giornalista pubblicista, vive e lavora a Belluno, dove fa il farmacista. Ha pubblicato: Magia e scienza nella medicina bellunese (Istituto Ricerche Sociali e Culturali, Belluno 1986); Cento erbe per cento grappe (con E. Saronide, Ghedina e Tassotti Editori, Bassano 1988); Non far di ogni erba un fascio. Botanica, storia, principi attivi e proprietà terapeutiche di 200 piante officinali (Ghedina e Tassotti Editori, Bassano 1990); Le piante medicinali dei nomadi dell’Africa Orientale (Istituto Culturale Rotariano, Milano 1994); L’universo delle piante medicinali. Trattato storico, botanico e farmacologico di 400 piante di tutto il mondo (Ghedina e Tassotti Editori, Bassano 1995, ristampa 2012); Breve storia della farmacia bellunese (Accademia Italiana di Storia della Farmacia, Belluno 1996); La farmacia monastica e conventuale (con A. Corvi, Pacini Editori, Pisa 1996); I segreti di Venere (Ghedina e Tassotti Editori, Bassano 1997); I segreti di Esculapio (Primula Edizioni, Pisa 1998); Le vie delle spezie (GV Edizioni, Milano 2002); Pharmacon (GV Edizioni, Milano 2002); Il taccuino della sanità (GV Edizioni, Milano 2012).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto