Enrico Scomparin
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN)
INFN Sezione di Torino

La sua attività scientifica è rivolta allo studio della fisica nucleare sperimentale con ioni ultrarelativistici, nell’ ambito degli esperimenti del CERN NA50, NA60 (SPS) e ALICE (LHC). Tali esperimenti studiano i segnali della transizione di fasedalla materia adronica verso uno stato in cui quark e gluoni non sono confinati negli adroni, ovvero un Quark-Gluon Plasma (QGP).
In particolare si `e occupato dello studio della produzione di coppie di muoni (dimuoni) in interazioni nucleo-nucleo e dei vari metodi per la determinazione, evento per evento, della geometria della collisione.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto