Clara Madaro


Clara Madaro è studentessa della magistrale in Filosofia a Torino, studia Filosofia della percezione, Estetica e Filosofia dell’arte, sta preparando una tesi sul concetto di coscienza percettiva e un progetto sulla sua naturalizzazione. Da pochi mesi ha cominciato un dialogo sulla tematica del naturalismo e della percezione con artisti e curatori che si occupano di arte ambientale presso il Pav (Parco di Arte Vivente di Torino).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto