Claudio Prima


Claudio Prima inizia a studiare pianoforte all'età di 4 anni. Nel 1993 approda alla ricerca musicale popolare e avvia l'apprendimento delle tecniche esecutive popolari del tamburello e dell'organetto diatonico. Studia tecnica teatrale, frequentando diversi corsi di perfezionamento con illustri maestri di livello internazionale (Adriano Yurissevich e Nelly Quette). Inizia un'intensa attività teatrale e musicale partecipando a spettacoli teatrali, concerti, rassegne in Italia e in Europa. Da anni si occupa di formazione musicale e coreografica nel campo della ricerca popolare e ha esperienze di formazione teatrale per operatori. Nel 2008 è ideatore e promotore del progetto “Rotta per Otranto” – 15 musicisti, un veliero e 400 miglia in adriatico, esperimento di viaggio e ricerca delle musiche d’Adriatico che diventa un film documentario e un cd dal titolo Maremoto. Nel 2011 dirige è ideatore e direttore artistico del progetto “Giovane Orchestra del Salento” vincitore del bando “Giovani Energie in Comune” del Ministero della Gioventù Italiana.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto