Giorgio Antonio Potenza

Unoseinovetre S.r.l. – General Contractor

Giorgio Antonio Potenza. Architetto, libero professionista, specializzato nel settore dell’ecodesign e del recupero dei beni architettonici e monumentali. Tra il 1999 ed il 2012 ha progettato e diretto, tra gli altri, i lavori di Restauro e risanamentoconservativo dell’ex Convento Benedettino di S. Antonio da Padova a Trecastagni, dell’ex Carcere Mandamentale a Militello in Val di Catania, dell’ex Cine–Teatro Tempio a Militello in Val di Catania, di Palazzo Pulvirenti a Pedara ed i lavori di Recupero e conservazione dell’ex Convento di S. Domenico a Militello in Val di Catania, della Chiesa di Santa Maria Maggiore a Mineo, di Palazzo dei Chierici a Catania. Dal 2005 al 2011 è stato docente di Museologia e gestione dei sistemi espositivi e Disegno tecnico e progettuale presso l’Accademia di Belle Arti di Catania. Nel 2009 è stato Coordinatore del progetto MIUR–AFAM denominato Il nuovo Polo Euromediterraneo delle Arti di Catania — Progetto di recupero e conservazione del complesso architettonico dell’ex Manifattura Tabacchi di Catania. Dal 2011 è Direttore scientifico del Museo Civico “Sebastiano Guzzone” di Militello in Val di Catania. Nel 2012 ha disegnato, per UNOSEINOVETRE, la Linea HO.MED—CASE PER IL MEDITERRANEO, la Linea ZE.MED—EDIFICI PER IL MEDITERRANEO, costruzioni ecocompatibili a basso consumo energetico con struttura in legno lamellare e La linea di arredi per negozi IT–10.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto