Giorgio Falco


Giorgio Falco (1967) è uno scrittore italiano.
Il suo esordio letterario avviene con la raccolta di racconti Pausa Caffè, edita da Sironi editore nel 2004, cui segue, nel 2009, la raccolta L'ubicazione del bene, edita da Einaudi, che riceve ottimi riscontri di critica. Il libro vince il Premio Pisa nel 2009. Nel 2011 pubblica La compagnia del corpo. Nel 2014 pubblica il romanzo La gemella H, edito da Einaudi, che riceve ottimi riscontri critici[1]. La gemella H ha vinto il Premio Mondello Opera Italiana e Lo Straniero, è finalista al Premio Alassio, Premio Comisso, Premio Campiello, Premio Volponi. Ha scritto racconti per riviste e per antologie. Collabora con il quotidiano la Repubblica.
Biografia completa
PUBBLICAZIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto