Maria Giulia Bernardini
Bologna, 27/04/1984
Università degli Studi di Ferrara
Dipartimento di Giurisprudenza

 Maria Giulia Bernardini è assegnista di ricerca in Filosofia del diritto presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Ferrara, dove conduce una ricerca su disabilità e inclusione sociale approfondendo, in particolare, il pensiero interno ai disability e agli women’s studies. Dal 2010 fa parte del Gruppo di lavoro interuniversitario sulla soggettività politica delle donne. Nel 2013 è stata Visiting Scholar presso la Stony Brook University di New York, sotto la direzione della Prof.ssa Eva Feder Kittay. Tra le sue pubblicazioni, L'Unione Europea ed il Trattato di Lisbona: nuove frontiere per la tutela multilivello dei diritti («Diritto e Società», 3–4, 2010); Corpi esibiti, corpi celati, corpi negati («Ragion Pratica», 37, 2011); Freak. Corpi, menti e indipendenza nella prospettiva dei Feminist Disability Studies, in O. Giolo, L. Re (a cura di), La soggettività politica delle donne. Proposte per un lessico critico (Aracne, 2014); Il “parametro mobile”. Note sul rapporto tra eguaglianza e differenza (con O. Giolo, «Filosofia Politica», 3, 2014).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto