Gianluigi Colalucci
Cicop.Net – Network of International Centers for the Conservation of Architectural Heritage
CICOP Italia. Centro Internazionale per la Conservazione del Patrimonio Architettonico

Gianluigi Colalucci, è nato In Italia nel 1929. Ha ottenuto un diploma in restauro dall’ICR di Roma sotto la direzione di Cesare Brandi. Ha sviluppato la sua attività professionale nel Laboratorio di Restauro della Galleria Nazionale di Sicilia, conservando una grande quantità di opere d’arte. Nel 1979 viene nominato capo restauratore del Laboratorio di restauro pitture dei Musei Vaticani e successivamente funzionario della Direzione generale dei MMVV. Dal 1980 al 1994, è stato responsabile del restauro degli affreschi di Mlchelangelo nella cappella Sistina. Nel 1991 gli viene conferita la laurea Honoris Causa dall’Università di New York e nel 1995 dall’Università Politecnica di Valencia. Durante la sua carriera professionale ha lavorato nel restauro di opere d’arte di importanti artisti quali Michelangelo, Raffaello, Giotto, Leonardo, Reni, Lotto, Tiziano, Manteana, Caravaggio, Guercino, Perin de Vaga, Dosso Dossi. Ha svolto attività di insegnamento in diverse università, in Europa, Stati Uniti, Giappone e America Latina. Tra le pubblicazioni sui restauri da lui curati si ricordano: Michelangelo, la Capella Sistina. Rapporto sul restauro del Giudizio Universale, in collaborazione con F. Mancinelli, F. Morresi e G. Chiari e Michelangelo, la Capella Sistina. Rapporto sul restauro della Volta in collaborazione con F. Mancinelli e N. Gabriele. È stato membro onorario dell’Istituto Internazionale di Conservazione (IIC) e dell’Associazione Culturale Arte Educatrice Museo di Roma. È presidente onorario del Centro lnternazionale per la Conservazione del Patrimonio architettonico (CICOP) e del progetto ASRI (Archivio Storico del Restauratori Italiani).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto