11 5 9 1
EVENTI
Ha introdotto
Convegno
4º Conferenza internazionale
A World of Sanctions 2019
I nuovi protezionismi economici
Guerre commerciali, sanzioni internazionali, attacchi cyber e gli effetti sulle imprese

ROMA, mercoledì 29 maggio 2019, ore 9:00 - 17:00
Ha introdotto
Convegno
Sanzioni economiche e finanziarie: crescere in una crisi internazionale

ROMA, martedì 3 luglio 2018, ore 9:00 - 17:00
Ha moderato
Convegno
Missioni militari e interesse nazionale

ROMA, giovedì 15 marzo 2018, ore 9:00 - 12:00
Ha introdotto
Convegno
L’Italia nel vuoto, il vuoto d’Italia

ROMA, lunedì 29 gennaio 2018, ore 14:30 - 17:30
È intervenuto a
Convegno
Sanzioni economiche e finanziarie
competere in un mondo complesso

ROMA, mercoledì 25 ottobre 2017, ore 9:00 - 17:00
È intervenuto a
Convegno
MIGRAZIONE E SICUREZZA INTERNAZIONALE

ROMA, giovedì 14 settembre 2017, ore 9:30 - 13:00
Ha concluso
Convegno
Il futuro del trasporto aereo europeo
Tra liberalizzazione, concorrenza e geopolitica

ROMA, venerdì 31 marzo 2017, ore 17:00 - 20:00
Ha moderato
La giurisdizione sui crimini in alto mare

ROMA, mercoledì 4 maggio 2016, ore 17:30 - 19:30
Ha introdotto
Convegno
A world of sanctions

ROMA, martedì 12 aprile 2016, ore 9:30 - 17:30
Ha partecipato a
Dibattito
Sicurezza delle frontiere e migrazioni. Quali idee di Europa?

ROMA, mercoledì 20 gennaio 2016, ore 16:15 - 18:30
È intervenuto a
Convegno
Pirateria marittima e sanzioni internazionali:
effetti sul commercio internazionale
Aspetti giuridici e politico-strategici

ROMA, giovedì 10 luglio 2014, ore 16:00
Paolo QUERCIA
San Benedetto del Tronto, 31/12/1972

Center for Near Abroad Strategic Studies (CeNASS)
Paolo Quercia Aracne editrice

Paolo Quercia è un analista indipendente di relazioni internazionali, esperto di questioni geopolitiche, strategiche e di sicurezza. Si occupa di analisi geopolitica e strategica dei paesi dell’area dell’Europa Sud Orientale e delle regioni limitrofe del Caucaso e del Mediterraneo Orientale e in generale dell’estero. Altri specifici interessi di ricerca riguardano la politica estera italiana, i Balcani e la ex Jugoslavia, la Turchia, le aree di crisi d’interesse italiano, l’Afghanistan, il Corno d’Africa, il subcontinente indiano, il Medio Oriente, il processo di emersione di nuove potenze internazionali, la sicurezza energetica, la politica estera degli Stati Uniti d’America nelle aree d’interesse italiano. Ha lavorato come consulente ed esperto per il Ministero del Commercio con l’Estero (2002-2005), per il Ministero degli Affari Esteri (2010-2011) e per il Centro Alti Studi Difesa (2001-2012). Ha svolto progetti di ricerca e collaborato con diversi centri studi, università e istituzioni italiane per l’analisi delle relazioni internazionali (ISPI, CESPI, IAI, UAP-MAE). Ha partecipato come ricercatore e analista ad alcuni progetti finanziati dalla DG Justice and Home Affairs della Commissione Europea.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto