Antonio Lo Frasso


Nacque ad Alghero nella prima metà del XVI secolo da famiglia appartenente al ceto militare, proveniente dalla piccola feudalità priva di titolo devota alla Corona spagnola; un ramo della famiglia, trasferitosi a Sassari, fu accolto nella nobiltà isolana all'inizio del XVII secolo. L'opera principale di Lo Frasso è il romanzo pastorale in prosa e in versi Los diez libros de Fortuna d'Amor, compuestos por Antonio de lo Frasso militar, sardo, de la ciudad de Lalguer, donde hallaran los honestos y apazibles amores del pastor Frexano, y de la hermosa pastora Fortuna… (Barcelona, P. Malo, 1573; contiene ventidue incisioni che illustrano episodi del romanzo). Data e luogo di morte di Lo Frasso restano ignoti.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto