Maria Cristina Cerulli
Roma, 02/02/1988
Università IUAV di Venezia
Dipartimento di Culture del Progetto

Maria Cristina Cerulli è fashion designer e ricercatrice nel settore moda. Nata a Roma nel 1988, si trasferisce a Treviso nel 2007 per frequentare l’Università IUAV di Venezia, dove nel 2012 si laurea con il massimo dei voti in Design e Teorie della Moda. Nel 2010 è assistente alla confezione presso l’ufficio collezioni Moschino Cheap and Chic, e lo stesso anno vince il concorso Ichinomiya, contest nato dalla partnership tra Univeristà IUAV di Venezia e il Fashion Designer Center di Ichinimiya in Giappone. Nel 2013 è stata inserita nel Premio Città Impresa 2013 tra 1000 giovani talenti delle Venezie. I suoi lavori hanno avuto riscontri positivi di pubblico e critica e sono stati pubblicati su diverse riviste, quotidiani e blog come La Stampa, Ottagono, Design & Architecture magazine, Pizza Digitale, Vogue.it, dazeddigital.com, YOUNG BLOOD 2010_annuale dei talenti italiani premiati nel mondo. Attualmente vive e lavora a Treviso dove è titolare di un assegno di ricerca dal titolo “TEXTILE AND FASHION HUB – Come estendere il ciclo di vita di tessuti e altri materiali della moda” presso il Dipartimento di Culture del progetto dell’Università IUAV di Venezia. Nel luglio 2013 ha curato la mostra “REFUSO TESSILE Archivio, riciclo e procedure progettuali”, organizzata nell’ambito della ricerca TEXTILE AND FASHION HUB in collaborazione con: Università Iuav di Venezia, Lanificio Paoletti di Follina, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direzione Regionale per il Veneto, Soprintendenza Archivistica per il Veneto.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto