Ryūnosuke Akutagawa


Akutagawa Ryūnosuke (Tokyo, 1892-1927) nasce da genitori anziani e sua madre ha seri problemi mentali, per questo all'età di un anno viene affidato agli zii materni, discendenti di samurai. nel 1913 si iscrive all'università imperiale di tokyo dove segue gli studi di letteratura inglese, francese e russa, conseguendo la laurea nel 1916. Si innamora di una ragazza, Yayoi, ma la zia molto invadente si oppone a questo rapporto tanto che Akutagawa si vede costretto a mettervi fine, rimanendo molto amareggiato. Si immerge così con passione nella scrittura. nel 1918 sposa Fumi, che lo aiuta a trovare una certa serenità e l’anno successivo viene assunto come redattore del giornale osaka Mainichi di Tokyo. nel 1921 si reca in Cina per un viaggio di lavoro tornando molto ammalato. Comincia a temere di divenire pazzo, soffre di allucinazioni e forte eccitabilità nervosa, finché il 24 luglio 1927 ingerisce una quantità fatale di barbiturici.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto