Vincenzo Viva
Facoltà Teologica Pugliese
Sede centrale

Mons. Vincenzo Viva (42 anni), sacerdote del clero di Nardò–Gallipoli, è stato nominato Rettore del Pontificio Collegio Urbano “de Propaganda Fide” in Roma. La nomina, effettiva dal 1 agosto 2013, è giunta dalla Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, il dicastero della Santa Sede che dirige e coordina l’opera di evangelizzazione dei popoli e la cooperazione missionaria, da cui dipende anche integralmente il Collegio fondato da Urbano VIII il 1 agosto 1627. Il nuovo Rettore, attualmente professore di Teologia morale alla facoltà Teologica Pugliese e all’Accademia Alfonsiana di Roma, è dal 2000 direttore dell’Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali, Canonico Penitenziere del Capitolo Cattedrale (dal 2009) e membro del Consiglio presbiterale. In diocesi è stato anche Segretario della Visita pastorale del vescovo Caliandro (2006–2009) ed educatore nel Seminario minore di Nardò.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto