Fulvio Roccatano
Roma, 15/09/1934


Fulvio Roccatano, giornalista e scrittore è nato a Roma il 15 settembre 1934 da Carmine e Claudia Antenucci, cugina di Francesco Jovine. Deve il nome Fulvio alla passione del padre per Fulvio Bernardini. Ha sposato Maria Marcella Milleri, scomparsa nel 2013. Negli anni Cinquanta è stato allievo di Federico Augusto Perini Bembo, docente di demodossalogia presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Roma. Ha collaborato con la Società italiana per il progresso delle scienze del Consiglio Nazionale delle Ricerche, con la Pontificia Accademia delle Scienze e con la Fondazione Siena Jazz, Centro nazionale studi sul Jazz «Arrigo Polillo». Ha diretto varie riviste e dal 1979 al 1995 è stato redattore del «Radiocorriere TV». Nel 1980 ha pubblicato il libro Pubblico & Privato, edito da «Il Setaccio» e recensito dal Gr2 della RAI. È uno dei consulenti della rivista «LIA — Letteratura italiana antica» diretta da Antonio Lanza. Si interessa di musica jazz; ex dirigente della Federazione Italiana Musica Jazz, critico e batterista, si è esibito con molti musicisti, fra i quali Tony Scott, Franco D’Andrea, Giovanni Tommaso, Alessio Urso, Peter Van Wood, Leo Cancellieri, Lucio Capobianco, Carlo Loffredo, Dora Musumeci e Romolo Forlai. Ha praticato atletica leggera e calcio ed è ufficiale della Croce Rossa.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto