Angelo Ariemma
Roma, 29/05/1954
Sapienza Università di Roma
Biblioteca Generale “Enrico Barone” Presidenza Facoltà di Economia

Angelo Ariemma è bibliotecario e documentarista nel centro di Documentazione europea “Altiero Spinelli”, presso la Sapienza Università di Roma, dove si è laureato nel 1979 con una tesi in Storia della Letteratura italiana moderna e contemporanea, intitolata L’altro Saba, incentrata sull’analisi del romanzo allora appena pubblicato Ernesto, discussa con Mario Petrucciani e Nicola Merola. Studioso d’arte e letteratura, ha collaborato alle riviste: «Letteratura Italiana contemporanea», «La rassegna della letteratura italiana», «Periferia», «Biblioteca». Attualmente collabora a Biblioteche oggi e alle rassegne on line “100 news” e “LIB21”. Collabora al gruppo Websemantico, guidato da Paola Capitani, occupandosi delle moderne tecnologie applicate alla ricerca e informazione documentaria, allo sviluppo degli e–book e alla nuova frontiera del selfpublishing. In questo ambito un suo contributo è presente nell’e–book: Elearning, epublishing e teatro d’impresa, a cura di Paola Capitani. Iscritto al Movimento Federalista Europeo è impegnato nel sensibilizzare l’opinione pubblica al pensiero di Altiero Spinelli e a quella idea di un’Europa unita per la quale si è sempre battuto. Due suoi racconti sono pubblicati nel volume collettaneo Corpo e Anima (Milano Arpanet, 2012). Nel 2013 ha pubblicato un e–book di racconti intitolato Tema con variazioni (sempre per Arpanet) e la Bibliografia di Sigfrido Oliva, noto artista siciliano che lavora a Roma. Ha tradotto e curato Spleen parigino di Charles Baudelaire per le edizioni Magi.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto