Attilio Vincenzo Bruzzone
Università degli Studi di Genova
Dipartimento di Antichità, Filosofia e Storia (DAFIST)

Attilio Bruzzone, assegnista di ricerca e cultore della materia Filosofia teoretica presso l’Università di Genova, è studioso di Simmel, del pensiero marxista eterodosso del ’900 tedesco (Lukács, Korsch, Bloch) e di teoria critica (Kracauer, Adorno, Horkheimer, Benjamin), cui ha dedicato diverse pubblicazioni, tra cui la monografia Georg Simmel e il tragico disincanto (Milano 2010). All’attività filosofica affianca quella musicale con il progetto di musica elettronica port-royal.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto