Giovanna Anna Modena
Redavalle, 13/09/1951
Università degli Studi di Pavia
Dipartimento di Studi Umanistici

Anna Modena insegna Comunicazione letteraria nell’Italia contemporanea, Letteratura e editoria presso l’Università di Pavia. Lavora in particolare sul Novecento e sul secondo Ottocento nella letteratura e nell’editoria. Ha dedicato studi e saggi a vari poeti e scrittori, da Alfonso Gatto a Riccardo Bacchelli, da Carlo Linati a Italo Cremona, da Cesare Angelici a Emilio Tadini. Ha curato l’edizione commentata delle poesie in dialetto di Virgilio Giotti, Colori (Einaudi, 1997), del Demetrio Pianelli di Emilio De Marchi (Guanda — Fondazione Bembo, 2000). Ha pubblicato i saggi Alfonso Gatto a Milano (Pacini, 2010) e L’intelligenza segreta. Comisso tra amici, librai e poeti (Biblohaus, 2012).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto