Tiziana Grassi


Tiziana Grassi, nata a Taranto, vive e lavora a Roma. Giornalista, ricercatrice e studiosa di migrazioni, è stata autrice di programmi televisivi di servizio per gli italiani all’estero a Rai International e consulente di programmi culturali per Rai Uno. Laureata in Lettere moderne, si interessa di sociologia della comunicazione e di geografia umana.
Ha pubblicato numerosi volumi di interviste e saggistica, tra cui: Dicono di Roma. 50 interviste per il terzo millennio (Palombi, Roma 2000); Dicono di Taranto. Semiotica del territorio. Lontananza. Appartenenza. Percorsi (2004); l’opera multimediale in DVD Segni e sogni dell’emigrazione. L’Italia dall’emigrazione all’immigrazione (Eurilink, Roma 2009); Anatomie degli Invisibili. Precari nel lavoro, precari nella vita (Nemapress, Alghero 2012); il Dizionario enciclopedico delle migrazioni italiane nel mondo (SER ItaliAteneo - Fondazione Migrantes, Roma 2014).
Nel 2014 è stata insignita del Premio internazionale per i diritti umani “Nelson Mandela” e nel 2015 del Premio internazionale “Giornalisti del Mediterraneo” per il suo impegno dedicato alle tematiche migratorie di ieri e di oggi.
È referente per la comunicazione delll’Istituto Nazionale Salute Migrazioni e Povertà (INMP) del Ministero della Salute.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto