Italo Caricato
San Giorgio Ionico, 07/06/1941

Assonautica (Associazione Nazionale Nautica da Diporto)

Italo Caricato ha conseguito il Diploma di Allievo Ufficiale presso l’Istituto Nautico “Gioeni Trabia” di Palermo nel 1961. Dal 1961 al 1968 è stato imbarcato in qualità di Ufficiale della Marina Mercantile italiana, su diverse navi e con vari gradi, e nel 1968 ha acquisito il titolo di Capitano di Lungo corso. Transita nella Marina Militare italiana con il grado di Guardiamarina del Corpo delle Capitanerie di Porto. È stato molti anni imbarcato in qualità di Comandante sulle unità di salvataggio d’altura del Corpo acquisendo una lunga esperienza nel campo della polizia marittima, sicurezza della navigazione e soccorso in mare. Durante la carriera è stati insignito di diverse onorificenze fra cui la Medaglia d’argento al valor di marina, l'Insegna d’argento al merito delle Repubblica Austriaca, la Medaglia di bronzo di lunga navigazione, la Medaglia d’oro Mauriziana per meriti militari l'Insegna di Cavaliere della Repubblica Italiana. È stato Comandante del Porto e Capo del Circondario Marittimo di Grado, Comandante in seconda della Capitaneria di Porto di Ravenna e dal 1995 al 1997 ha ricoperto l’incarico di Direttore Marittimo della Sardegna.
Dal 1997 ha retto il Reparto “Affari Giuridici e Rapporti Internazionali” del nuovo Reparto Sicurezza della Navigazione del Ministro dei Trasporti e della Navigazione, e diretto la Sezione “Port State Control” del Comando Generale delle Capitanerie di Porto. Nel 1999 ha ricoperto l’incarico di Addetto Marittimo presso il Consolato Generale di Amburgo e di rappresentante della Guardia Costiera Italiana presso il Tribunale Internazionale del Mare di Amburgo. Vive a Ravenna ed è attualmente Presidente di Assonautica Ravenna.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto