Giovanna Varani
Marmirolo, 30/05/1958


Giovanna Varani si è laureata, perfezionata e ha frequentato il dottorato di ricerca in filosofia all’Università di Padova e successivamente ha svolto il post-dottorato all’Università di Verona. I suoi studi vertono sul pensiero leibniziano e sulla storia della storiografia filosofica e delle idee nei secoli XVII-XVIII. Ha pubblicato studi e articoli su riviste specializzate italiane e straniere, le monografie Leibniz e la "topica" aristotelica (IPL, Milano 1995) e Pensiero alato e modernità. Il neoplatonismo nella storiografia filosofica in Germania (1559-1807) (Cleup, Padova 2007) e ha inoltre curato l'edizione di G.W. Leibniz, Ricerche sul linguaggio. Due inediti giovanili: “Liber observationum” e “Loci rhetorici” (Il poligrafo, Milano 1999). Da oltre un venti anni conduce attività di ricerca al Leibniz-Archiv di Hannover.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto