Aneta E. Adamczyk


Aneta E. Adamczyk, Ph.D. in Scienze Umanistiche in Filosofia. Ha insegnato Etica alla Pontificia Università “Giovanni Paolo II” di Cracovia in Polonia e Filosofia della Religione presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Ancona, collegato alla Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense. Si occupa dell’antropologia filosofica e in particolare della filosofia del dramma e del dialogo. Nel centro dei suoi interessi si trovano soprattutto le questioni della speranza, della libertà, del bene e del male. Ha tradotto dall’italiano al polacco contributi dedicati alla filosofia di J. Tischner.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto