Tiziana Mignosa
Siracusa, 03/02/1959


Tiziana Mignosa nasce a Siracusa ma vive e lavora a Roma ormai da diversi anni. Fondamentalmente è una creativa, pittrice, poetessa e scrittrice, estende la sua “sete di bellezza” cimentandosi, sin da giovanissima, in diversi settori artistici compreso quello dell’artigianato e dell’arredamento d’interni. Lo stesso accade con la scrittura con la quale entra in contatto già da bambina quando inizia a scrivere le prime poesie e i primi racconti. A vent’anni tenta il primo romanzo, mai ultimato, ma iniziato con l’entusiasmo che la contraddistingue e poi smorzato dal suo “innamorarsi altrove”. Poi è la volta dei concorsi letterari dove, nel corso degli anni, raccoglie premi e riconoscimenti.
Nel 2007, con Edizioni Creativa, la sua prima silloge I segreti del cielo. Nel 2008, sempre con la stessa casa editrice, La storia senza fine, romanzo. Nel 2009 con Edizioni Narrativa e Poesia è la volta di Perchéromanzo e, sempre nello stesso anno, Piume d’Anima.
Nel 2010 la prima raccolta di favole Le 7 favole per imparare a sorridere opera vincitrice del 3° Premio letterario “Favole, cammini e percorsi 2010”, Edizione Miele.
A maggio del 2011 una nuova silloge trentatresospiri tradotta anche in francese, ispirata al tema della sensualità.
Nel settembre 2011, insieme a Maria Grazia Vai, dà vita alla prima edizione di Poesia sotto le stelle, una manifestazione culturale che vede coinvolti poeti da tutta Italia selezionati per l’omonimo libro, Edizioni Narrativa e Poesia, presentato al pubblico in uno scenario alternativo e molto suggestivo: sulla spiaggia di Roma e rigorosamente al tramonto. Nello stesso anno iniziano anche le presentazioni di vari autori in quello che è un incontro trimestrale con Profumo di poesia, organizzatrice, ma anche relatrice, dei pomeriggi letterari romani. Nel 2012 pubblica Rossocosì una raccolta poetica che si completa con Verdeimperfetto scritto da Maria Grazia Vai; due libri in uno dove si intrecciano le emozioni e i turbamenti delle autrici.Sempre dello stesso anno Sfumature in Jazz una raccolta di racconti rouge/noir, edizioni Narrativa e Poesia, scritti da 14 autori selezionati da Eventi Poetici che verrà presentato al pubblico dalle poetesse in una romantica sera di metà estate. Nella stessa estate del 2012 presenta la seconda edizione di Poesia Sotto le Stelle, silloge poetica con settanta autori selezionati, edizione Narrativa e Poesia, e serata, sempre sulla spiaggia, di presentazione al pubblico. Nel marzo del 2013 è la volta di Sognando l’Infinito, tributo a Giacomo Leopardi, silloge poetica di autori vari con serata di gala nel bellissimo teatro di Montecosaro, Marche, con autori provenienti da tutta Italia. A fine agosto la terza edizione di Poesia sotto le stelle. Sempre nel 2013 pubblica la seconda edizione, riveduta e corretta, di Perché, edizioni Rupe Mutevole. Nello stesso anno inizia a lavorare per conto della suddetta casa editrice organizzando e presentando, principalmente a Roma ma anche in altre città, autori provenienti da tutta Italia.
Indice, organizza e presenta al Campidoglio, Roma, il concorso letterario per micro fiabe e micro favole “Volando tra fili d’erba e nubi rosa” che vede provenire, da tutta Italia, gli autori selezionati per l’omonima pubblicazione.Il misterioso potere che la bellezza emana, edizione Aracne, silloge poetica, opera vincitrice del concorso letterario “Premio 13” edizione 2013 è la sua nona pubblicazione.Da molti anni la troviamo con le sue poesie su diverse raccolte antologiche e dal 2007 anche in rete con poesie, racconti e fiabe.

Questi i suoi blog:
sognitralaterraeilcielo
dissolvenzepoetiche

Email: tizchevola@libero.it
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto