Arianna Bernardi
Roma, 26/09/1978
Università degli Studi Roma Tre
Dipartimento di Filosofia

Arianna Bernardi ha conseguito il titolo di dottore di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università Roma Tre, dopo essersi formata presso le Università di Lovanio e Friburgo. Attualmente insegna filosofia e storia nei licei e collabora con le attività del Dipartimento. I suoi interessi si collocano nell'area della fenomenologia e riguardano in particolare i rapporti tra il pensiero husserliano e la psicologia. È autrice del testo Intenzionalità e semantica logica in Edmund Husserl e Anton Marty, pubblicato nel 2011 nella collana Analisi Filosofiche Quodlibet e di diversi saggi critici pubblicati in riviste e miscellanee sul tema del significato, su alcune letture contemporanee della fenomenologia husserliana e sulla interpretazione della modernità nell'opera di Max Weber.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto