Anna Viola Sborgi
Genova, 18/03/1978


Anna Viola Sborgi è cultore di Letteratura/cultura inglese e collabora con la Facoltà di Lingue dell’Università di Genova, presso la quale ha tenuto corsi di Lingua e Letteratura/Cultura inglese. Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca nel 2007 presso lo stesso ateneo con una tesi dal titolo Il ritratto modernista tra letteratura e arti visive: l’impatto delle avanguardie storiche sullo sperimentalismo anglo-americano e portoghese, studiando diversi autori dell’avanguardia internazionale, tra cui Mina Loy. I suoi interessi di ricerca comprendono lo studio dei rapporti tra arti visive e letteratura, l’analisi della produzione cinematografica e televisiva e dei suoi rimandi intertestuali. Ha presentato relazioni a convegni e pubblicato articoli in Italia e all’estero sul ritratto letterario nelle opere di Mina Loy, William Carlos Williams, Marianne Moore, Fernando Pessoa, João Cabral de Melo Neto e Ford Madox Ford e sul cinema e sulla televisione. Nel settembre 2013 le è stata conferita la H.D. Fellowship presso la Beinecke Library of Rare Book & Manuscript dell’Università di Yale, dove ha potuto svolgere ricerca d’archivio sui materiali inediti di Mina Loy, sulla base dei quali intende ampliare il proprio progetto di ricerca sulle relazioni tra quest’autrice e l’avanguardia internazionale.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto