Emanuele Giannasca
Torino, 29/07/1981
Università di Torino
Dipartimento di Studi Umanistici

Emanuele Giannasca, diplomato alla Scuola di Ballo del Teatro dell’Opera di Vienna, ha preso parte in qualità di danzatore e mimo ad alcuni balletti e opere presso il Teatro dell’Opera di Vienna quali La Bella Addormentata, Il lago dei cigni, Spartacus, Le nozze di Figaro, Rigoletto e Don Carlos. È stato danzatore della Compagnia di Operette “Corrado Abbati” dal 2003 al 2005 nelle produzioni No no Nanette, Il paese del sorriso, La vedova allegra e Sogno di un valzer. Nel 2007 entra a far parte della compagnia Adriana Cava Jazz Ballet. Dal 2005 si dedica all’insegnamento della danza classico-accademica e della danza modern-jazz presso il Centro Culturale Shéhérazade di Torino diretto da Erica Cagliano e il Civico Istituto Musicale Brera di Novara diretto da Deda Cristina Colonna. Dal 2009 al 2011 frequenta il corso teorico e pratico per insegnati di danza classico-accademica presso l’Accademia Teatro alla Scala e nel 2011 consegue l’attestato di idoneità all’insegnamento del programma e della metodologia dei primi tre anni della scuola di ballo dell’Accademia Teatro alla Scala. Laureato in Filosofia presso l’Università degli Studi di Torino, con una tesi in Estetica dal titolo La notazione della danza, consegue nel 2011 la laurea magistrale in Teatro e arti della scena con una tesi in Storia della danza dal titolo La Scuola di Ballo del Teatro alla Scala.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto