Noemi Paolini Giachery
Roma, 11/07/1927


Studiosa di letteratura italiana, collabora a diverse riviste. Tra i suoi scritti, in volume: Italo Svevo. Il superuomo dissimulato, Roma 1993; Il volto bivalente, Manziana 1997. In collaborazione con Emerico Giachery: Ungaretti “verticale”, Roma 2000. In seguito: Luoghi, tempi e oltre. Divagazioni di un’egotista, Manziana 2001; In cerca della “pianta uomo”, Roma 2003; Le “mani tese” di Dolores, Roma 2008; Le ragioni dell’ovvio, Roma 2011. Del 2009 la cura e prefazione del primo romanzo di Dolores Prato, Campane di San Giocondo, edito da Avagliano, Roma.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto