Rosaria Iazzetta
Mugnano di Napoli, 22/04/1977
Accademia di Belle Arti di Catanzaro
Dipartimento di Arti Visive

Nasce nel 1977, finisce gli studi in Decorazione all’Accademia di Belle Arti di Napoli e consegue un Master in Scultura alla Tokyo National University of Art and Music in Giappone, dopo la selezione nel 2002 come artista borsista dal Governo Giapponese e dal Ministero degli Affari Esteri italiano. Il Giappone fa consolidare nell’artista la determinazione estetica delle forme tridimensionali, come lo dimostrano le sue frequenti personali alla Soh Gallery di Tokyo dal 2003 fino ad oggi, l’evento alla B&D Gallery di Milano del 2003, la selezione al premio Razzano del 2006, la mostra al Takashi Setsuro Museum del 2004, la presenza alla Art Faire di Tokyo nel 2005 o la personale del 2011 alla Galleria Arti Visive di Franco Riccardo, Napoli. Ma i suoi frequenti viaggi tra oriente e occidente le permettono di sperimentare la fotografia come completamento estetico alla forma tridimensionale. Si veda, la selezione allo Spread in Prato del 2004 di Pierluigi Tazzi, la selezione alla Biennale dei Giovani artisti del Mediterraneo del 2006 di Gigiotto Del Vecchio, o la Biennale di Malindi del 2010 di Achille Bonito Oliva.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto