Anna Motta
Agropoli, 21/03/1982
Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Dipartimento di Studi Umanistici
I sede

Anna Motta (1982) si è laureata in filologia classica all’Università di Napoli «Federico II» (2008) con una tesi in storia della filosofia antica sugli Academica di Cicerone. È stata akademischer Gast alla Graduiertenschule für Antike Philosophie della Humboldt-Universität di Berlino (2011) e ha ricevuto il titolo di dottore di ricerca in filosofia, scienze e cultura dell’età tardo-antica, medievale e umanistica presso l’Università di Salerno (2012) con una tesi intitolata «Platone demiurgo di verità. I Prolegomena tardo-antichi alla lettura dei dialoghi platonici». Si occupa di storia del platonismo, in particolare della relazione tra neoplatonismo alessandrino e ateniese, argomento sul quale ha pubblicato alcuni articoli.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto