Antonello Biagini


Herbert Spencer (Derby 1820 - Brighton 1903), filosofo inglese, prima ingegnere ferroviario e studioso di politica economica, si dedicò poi esclusivamente alla sua vocazione filosofica ed esordì nel 1853 con i Principles of Psychology. Nel quadro di una progettata elaborazione di una teoria generale del progresso umano e dell'evoluzione cosmica e biologica Spencer si propose già dal 1860 l'idea di un vasto e compiuto sistema di filosofia generale, di cui le sue opere costituiscono l'intera articolazione e la progressiva applicazione alle più vaste e diverse branche del sapere.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto